Didattica per l’Arte

Didattica per l’Arte

Lezioni in loco per tutti coloro che intendano avvicinarsi, in modo semplice e divulgativo, ai principali cicli affrescati e alle più rilevanti opere scultoree della città. Testimonianze artistiche e materiali rese fruibili non solo attraverso criteri di rilevanza estetica, quanto piuttosto per la loro rappresentatività storica: si tratta di luoghi pubblici o di accesso pubblico che ricordano avvenimenti e persone, ma soprattutto concetti che si intendono affermare nella collettività come fenomeni sociali e culturali.

A CHI E’ RIVOLTO: Scolaresche, Adulti, Gruppi di Studio, Associazioni Culturali

DAL TRECENTO AL CINQUECENTO
L’affresco
1. Cappella Scrovegni e Chiesa Eremitani: Da Giotto a Mantegna
2. Cappella di San Giacomo e Oratorio di San Giorgio: Altichiero e Jacopo Avanzo
3. Scoletta del Santo e Scuola della Carità: Tiziano e Dario Varotari

La scultura
1. Cappella Scrovegni, Musei Civici e Chiesa Eremitani: Giovanni Pisano e Rinaldino di Francia
2. Basilica del Santo: Donatello, Sansovino, Antonio e Tullio Lombardo
3. Museo Antoniano: La scultura liturgica al Santo